Apertura della caccia: genocidio programmato

caccia_home.jpgSan Marino, 18 Settembre 2015 - Domenica 20 Settembre si aprirà ufficialmente la “stagione venatoria” nella Repubblica di San Marino e nella maggior parte delle regioni Italiane. Tregua finita per tantissimi uccelli come, tortore, ghiandaie, cornacchie, storni, merli e colombacci, tordi, beccacce, allodole, ma anche per uccelli acquatici, come anatre e limicoli, per lepri, fagiani, volpi e dopo quattro anni di rispetto, anche per le pernici rosse. In Repubblica però, vige la regola ben nota di “asso piglia tutto” il che significa che i nostrani cacciatori possono disintegrare col permesso dell’organismo preposto, l’Osservatorio della Fauna e relativi Habitat, anche piccoli uccelli come, pispola, fringuello, frosone, verdone, protetti in tutta Europa da decenni quindi ovviamente non cacciati nei relativi paesi Italia compresa. Il cinghiale a partire dal 31 Ottobre fino al 13 gennaio subirà per il quinto anno di seguito regolare persecuzione due volte a settimana, braccato da un’orda di 35 prodi eroi della patria, che spacceranno la voglia di ammazzare quale utile servizio preventivo per difenderci dalla loro temibile invasione…

Quest’anno poi, la caccia chiuderà addirittura il 10 Febbraio, sulla falsa riga della Regione Marche, da cui non sarebbe il caso di prendere esempio, poiché ben nota per le infrazioni venatorie che di anno in anno accumula e che comportano per l’Italia il pagamento di multe molto salate all’U.E.  Pace finita anche per le persone, che sentiranno arrivare direttamente nel cortile di casa piogge metalliche di pallini a causa delle distanze quasi mai rispettate e vedranno i propri terreni invasi da individui armati fino ai denti che con fare da padroni pretenderebbero di essere ringraziati con un caffè!

 

LA CACCIA NON E’ DI ALCUNA UTILITA’, E’ DEVASTANTE, IMPATTANTE, VIOLENTA, PERICOLOSA, E’ MORTE, E’ NEGAZIONE DI QUALSIASI VALORE UMANO ED ETICO. OGNI PERSONA DOVREBBE RIBELLARSI ALLA CACCIA E AGIRE CONCRETAMENTE PER DIRE NO A QUESTA PRATICA INUTILE QUANTO CRUDELE.

caccia_web.jpg



Segnala questo articolo sui Social Networks
Google! Facebook! Twitter!

Una storia di cuore

Pubblicità progresso