Il Sindaco di Montecopiolo ha incontrato le delegazioni animaliste

Sabato18 Ottobre alle ore 11 nella sede del Comune di Montecopiolo a Villagrande è avvenuto l’incontro fra il Sindaco di Montecopiolo, l’Assessore alla cultura, una rappresentanza dei Carabinieri e le Delegazioni animaliste, composte dai rappresentanti dell’ Associazione Sammarinese Protezione Animali,  dell’ENPA sezione Pesaro e di Animal Liberation, Rimini.

Le associazioni medesime nello scorso mese di settembre avevano denunciato pubblicamente la vergognosa condizione in cui vengono tenuti ed esposti gli animali durante l’evento fieristico di Pugliano, frazione di Montecopiolo, nota appunto ogni anno per la sua fiera degli animali. Alcune situazioni documentate con foto mostravano veri e propri casi di maltrattamento, di incuria e di detenzione degli animali in condizione incompatibile con le caratteristiche biologiche e etologiche  reati peraltro perseguibili penalmente,  in base all’art. 727 CPI e alla Legge 20/07/04 n. 189.

L’incontro si è svolto in un clima costruttivo e il Sindaco ha assicurato che il Comune, in collaborazione con la Comunità montana, le AUSL competenti e tutte le componenti pubbliche e private coinvolte nell’organizzazione della fiera, si attiverà fin da subito per pianificare una riorganizzazione dell’evento, inserendo migliorie per l’esposizione degli animali.

In particolare, recinti per i bovini, ombreggianti e potenziamento dei punti di abbeveraggio, e i costi potrebbero essere in parte anche a carico dagli stessi allevatori. Inoltre, come sollecitato dai rappresentanti degli Enti a protezione degli animali sarà cura dell’Amministrazione del Comune, in collaborazione con gli Enti stessi redigere un regolamento di benessere animale che recepisca i contenuti delle normative vigenti, sulla base del quale gli agenti delle forze dell’ordine potranno richiamare e perseguire gli allevatori che non vi si attengono.

L’incontro si è concluso con l’impegno da ambo le parti di avviare una collaborazione concreta e costruttiva per rendere l’evento della Fiera di Pugliano, non più teatro di dell’insensibilità e della crudeltà umana ai danni delle persone non umane, ma un luogo in cui gli animali, per quanto esposti, possano trovare condizioni di vita degne e accettabili.

I suddetti Enti confidano pertanto  nella volontà dell’Amministrazione del Comune di Montecopiolo, e ringraziano il Sindaco Alessandro Nanni per la disponibilità dimostrata e per l’impegno a voler mantenere quanto promesso.

San Marino, 19 ottobre 2008



Segnala questo articolo sui Social Networks
Google! Facebook! Twitter!

Una storia di cuore

Pubblicità progresso