Perù: niente più animali selvatici nei circhi


Una vittoria della campagna di ADI "Stop alla sofferenza nei circhi".

Il 21 luglio il Presidente del Perù, Alan Garcia, ha approvato la legge per mettere fine all'uso di animali selvatici nei circhi, in seguito a una investigazione sulla sofferenza degli animali nei circhi e a una lunga campagna portata avanti da Animal Defenders International (ADI) e da associazioni locali.

Con questo divieto, il Perù è la seconda nazione del Sud America a fare un passo a livello nazionale contro la sofferenza degli animali nei circhi, dopo il divieto già approvato in Bolivia.

Altre nazioni in cui è in esame una legislazione dello stesso genere sono il Regno Unito, il Brasile, l'Ecuador e la Colombia.

Il direttore esecutivo di ADI, Jan Creamer, ha dichiarato: "Siamo felici di questo risultato e plaudiamo a questa mossa coraggiosa del Presidente Garcia e del Congresso del Perù. Con il divieto già attivo in Bolivia e la discussione in corso in Brasile, Ecuador e Colombia, non c'è dubbio che il Sud America sia all'avanguardia nel mondo su questo tema".

"Il Perù ha esaminato le prove, le investigazioni segrete, i report scientifici, e ha visto la sofferenza cui gli animali sono sottoposti. Il popolo peruviano è stato irremovibile nel suo sostegno al divieto, e sia il Presidente che il Congresso l'hanno ascoltato".

I deputati Alexander Rebaza e Jose Urquizo hanno presentato il progetto di legge e l'hanno sostenuto lungo tutto l'iter legislativo. Urquizo invita i parlamentari di tutte le nazioni a seguire l'esempio del Perù e vietare gli animali nei circhi, ponendo fine alla loro sofferenza, e dichiara: "questo farà di noi una società più moderna e civilizzata".

Le investigazioni di ADI mostrano la terribile sofferenza degli animali nei circhi: leoni frustati e picchiati, scimmie, orsi e altri animali tenuti in condizioni pietose e orribili.

Jan ha affermato: "ADI continuerà il suo lavoro col Governo del Perù per preparare la regolamentazione attuativa della legge".

Nel febbraio 2011 ADI ha completato un'operazione in collaborazione con le autorità boliviane per lo spostamento di tutti gli animali dei circhi boliviani. Sono stati spostati in rifugi negli USA 29 leoni.


Fonte: AgireOra

Fonte: ADI, Peru has banned wild animals in circuses



Segnala questo articolo sui Social Networks
Google! Facebook! Twitter!

Una storia di cuore

Pubblicità progresso