L'Universo

 

Di: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

L’umanità si piega inerme sotto il furore degli elementi.

La natura geme nel suo cosmico dolore

mentre attende il lavacro dell’onda liberatrice.

Le radici del male insidiano ogni nobile proposito

e si oscura il cielo di angeli abbattuti.

Delirante imperversa il seme della discordia

e l’anima ansima, s’avviluppa e si contrae

mentre il sogno della libertà vacilla

sotto gli oltraggi insolenti del potere.

La follia della guerra genera scenari di morte

e la paura incombe sugli inermi e sui diseredati.

Il solco del dolore tutto pervade

e s’alza lacerante l’amarezza del pianto.

I morsi della fame appassiscono il fiore della dignità

e aprono raggelanti visioni di un mondo alla deriva.

La febbre del denaro dilaga, lusinga  e sconvolge

al richiamo di dilanianti e sterili illusioni.

La maschera dell’ipocrisia

nasconde la vera natura degli uomini

e cela l’inconfessato anelito del cuore

che inconsapevolmente tende all’Infinito.

L’incertezza spalanca paure e solitudini

mentre vacilla il sogno di una realtà non ostile.

Il dubbio della mente genera inquietudine

mentre mentre dal cuore sale un grido assetato di giustizia.

L’evoluzione dell’anima attende nuovi sentieri

e il cuore si prepara alla sua ultima speranza

che sboccia sotto il vento che passa impetuoso

e la sua forza disperde l’odio e la durezza.

Il profumo della virtù albeggia da lontano

e il calore dell’intesa fortifica e conforta

mentre il desiderio di libertà

accende ogni lampada che sfiora

e apre orizzonti più puri e luminosi.

La dolcezza dell’amore rimargina ogni ferita

e scende come cascata a frangere le dighe dell’incomprensione.

Il fascino dell’ignoto sprona ad avanzare

verso la conoscenza dell’intima essenza delle cose

mentre l’immensità del cosmo spalanca le porte

al mistero inesplorato di Dio.

Associazione Vegetariana Animalista

www.vegetariani-roma.it; www.universalismo.it; www.medicinanaturale.biz


Segnala questo articolo sui Social Networks
Google! Facebook! Twitter!

Una storia di cuore

Pubblicità progresso