Torraccia (RSM) - 11enne colpito da un pallino da caccia

Questo incredibile episodio avvenuto ieri a San Marino ci ricorda che la caccia, è pericolosa anche per l’uomo, perché provoca il ferimento e addirittura la morte di decine di persone ogni anno tra cacciatori, turisti, escursionisti, raccoglitori di funghi, amanti della montagna, bambini. Ed ancora, non è uno sport, perché questo termine presuppone una competizione ad armi pari tra partecipanti aventi simili requisiti e possibilità; il cacciatore uccide invece esseri inermi e indifesi, solo per piacere, prevaricazione, compulsione e assurda soddisfazione personale.