Emergenza: il canile di Rieti chiude. Aggiornamenti


B) - Alcune persone ci hanno contattato per offrire un aiuto economico: forse è arrivato il momento di accettarlo... non prendiamo neanche in considerazione i costi delle telefonate, dei viaggi in canile o dei nostri viaggi personali in cui approfittiamo per portare cani in posti vicini alle nostre destinazioni, ma i costi per i viaggi "importanti" (cioè con affitto del furgone e spostamenti per lo più al nord italia), quelli dei prelievi per la leishmania obbligatori per alcuni rifugi e altre spese veterinarie (per esempio abbiamo dovuto fare un piccolo intervento a sofia per estrarle un forasacco dall'orecchio e abbiamo dovuto ricoverare bitter per accertamenti) cominciano a pesare... al momento abbiamo ricevuto una donazione di 2.000,00 euro per coprire queste spese e speriamo che siano sufficienti (per ora il totale dei costi sostenuti o da sostenere con certezza è di circa 1.500,00 euro), ma appena potremo "respirare" faremo un elenco sia delle nostre spese che di rifugi e volontari che stanno ospitando i cani di rieti e potrebbero aver bisogno di supporto economico soprattutto per curarli".

Per stasera dovrebbe essere tutto, continuate a diffondere!!!
grazie a tutti,

Betty
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.