Nei corpi dei cani avvelenati alte dosi di insetticida


Anche se non si segnalano altri casi di avvelenamento negli ultimi giorni, resta alta l’attenzione di tutti gli operatori coinvolti nella ricerca di eventuali esche, che potrebbero essere ancora presenti in territorio; si pensa anche di utilizzare cani  appositamente addestrati.Le forze dell'ordine sono sempre impegnate nelle indagini per scoprire l'autore di questo folle piano.

(comunicato stampa ISS)